On. Cova: “Aler: Maroni intervenga subito nelle case dei quartieri Salomone-Mazzini-Calvairate, invece di buttare i soldi nel referendum”

Posted on by

On. Paolo Cova parlamentare del Partito Democratico

COMUNICATO STAMPA

On. Cova: “Aler: Maroni intervenga subito nelle case dei quartieri Salomone-Mazzini-Calvairate, invece di buttare i soldi nel referendum”

Una ‘mini riforma’ delle Aler che rischia di essere solo fumo negli occhi, soprattutto per le case dei quartieri più periferici. Lo teme l’on. Paolo Cova, parlamentare del Pd, che dei problemi della zona Salomone-Mazzini-Calvairate si sta occupando da tempo: “Quelli annunciati dal presidente lombardo Maroni sembrano essere i soliti interventi di facciata – dice, a proposito del nuovo regolamento approvato da Regione Lombardia e dei contributi stanziati a favore di Aler –. Se fino adesso la Lega si è limitata alle passerelle senza scucire un soldo, ora si occupa di sistemare i regolamenti, ma non interviene mai concretamente sulle case dei quartieri Salomone-Mazzini-Calvairate. Aspettiamo Maroni e i suoi al varco”.

E in linea con quanto sostiene tutto il Pd lombardo, Cova ribadisce: “I 50 milioni di euro che rischiano di essere letteralmente buttati via per il referendum per l’autonomia, mettiamoli nella manutenzione di questi caseggiati invece che in una consultazione del tutto inutile, visto che quanto la Lega vorrebbe chiedere si può ottenere in altro modo e senza dispendio di soldi che servono ai nostri cittadini, i primi contribuenti del sistema delle case pubbliche”.

Roma, 22 giugno 2017

Category: Comunicati Stampa | Tags: ,