Tag Archives: Rogoredo

Cova: “Ottimo il progetto di parco di Porto di Mare. Ma Regione intervenga sulle tossicodipendenze”

Posted on by

Cova: “Ottimo il progetto di parco di Porto di Mare. Ma Regione intervenga sulle tossicodipendenze”

Si è tenuto ieri sera nel quartiere del Corvetto l’incontro in cui Italia Nostra ha presentato ai cittadini il progetto di recupero dell’area di Porto di Mare. “Un lavoro intenso che in questo primo anno ha consentito di ripristinare ampie parti di territorio. Restano alcune criticità, ma sono ormai limitate a pochi ettari, rispetto ai 65 di tutto il parco”, commenta Paolo Cova, ex parlamentare ed esponente del Pd, presente all’incontro.

“Ho trovato poi molto positivo il lavoro di pulizia che è stato fatto e che ha riportato alle origini il grande valore ambientale, naturalistico e di pregio di questo parco – aggiunge Cova –. Con la fame di verde che abbiamo in città, non può che essere un ottimo progetto, anche se ora va valorizzato: è necessaria un’opera di sensibilizzazione dei cittadini che possono fruire dell’area verde e godere di uno spazio ricco di biodiversità”.

Sicuramente, però, per l’ex deputato Pd non bastano un ottimo progetto e una zona di pregio: “In questa situazione, con una parte di Porto di Mare soggetta a problematiche di ordine pubblico come quelle del boschetto della droga, serve anche un intervento serio di prevenzione e di assistenza sul tema della tossicodipendenza. E in questo caso bisogna chiamare in causa direttamente Regione Lombardia, attraverso l’Ats”.

Milano, 11 ottobre 2018

On. Cova: “A quando l’apertura dell’ufficio Polfer alla stazione di Rogoredo?”

Posted on by

CAMERA DEI DEPUTATI

 

On. Paolo Cova parlamentare del Partito Democratico

 

COMUNICATO STAMPA

 

On. Cova: “A quando l’apertura dell’ufficio Polfer alla stazione di Rogoredo?”

 

“Fin dall’inizio del mio mandato come parlamentare, mi sono interessato al destino del Posto di Polizia ferroviaria di Rogoredo, di cui è assolutamente necessaria la riapertura. Ora è tempo di giungere a una soluzione”, lo dice l’on. Paolo Cova, parlamentare del Pd, che tira le somme di questi 5 anni di attività.

 

“Mi auguro che gli interventi, le indicazioni e le sollecitazioni fatte al Ministero degli Interni portino frutto – continua Cova –. Auspico, inoltre, che Questura di Milano e Polfer si attivino presso il Ministero, prima della scadenza definitiva della legislatura, per ottenere quanto promesso e possa andare a buon fine la mia richiesta, che altro non è se non l’interpretazione della volontà degli abitanti di quella zona. Sono certo che l’ottimo lavoro del Ministro Minniti possa portare anche questo  risultato nel nostro territorio”.

 

Roma, 9 gennaio 2018

On. Cova: “Rogoredo: grazie alle forze dell’ordine e al Prefetto. Cittadini più sollevati”

Posted on by

Si era interessato alla questione già diversi mesi fa e oggi non può che esultare l’on. Paolo Cova, parlamentare del Pd, per la brillante operazione portata a termine dalle forze dell’ordine nel cosiddetto boschetto di Rogoredo, covo di spacciatori e malavita.
 
“Ringraziamo le forze dell’ordine per l’intervento – dice ora Cova –. La nostra fiducia nel loro operato e nel risultato delle indagini è grande, anche se richiede tempi lunghi, ma alla fine paga e torna a dare sollievo ai cittadini. Ringrazio anche il Prefetto per il suo intervento e la sua continua attenzione al problema”, conclude il parlamentare Pd.
 
Roma, 11 novembre 2016
 

Dopo l’incontro con la dirigente, prossima settimana dal Ministro dell’Interno per l’ufficio Polfer di Rogoredo

Posted on by

La riapertura del posto di Polizia ferroviaria nella stazione di Milano Rogoredo è stata al centro di un incontro che nella mattinata di oggi, sabato 16 aprile 2016, l’on. Paolo Cova, parlamentare del Pd, ha avuto con la dirigente ​del comparto ​regionale della Polfer. Cova aveva presentato già l’anno scorso un’interrogazione al Ministro dell’Interno Angelino Alfano, “il quale aveva risposto che la questione, ovviamente legata al tema della sicurezza nella stazione, è seguita con attenzione e che, nell’ambito del progetto di riordino della ‘specialità’, si prevede l’apertura dell’ufficio a Rogoredo, con propria dotazione e mezzi”, ricorda lo stesso parlamentare.

Oggi l’incontrocon la dirigente è stato “molto costruttivo e mi ha permesso di avere un quadro chiaro della presenza e dell’attività della Polfer in Lombardia – prosegue Cova –. Ma soprattutto ci siamo confrontati sulla possibilità della riapertura dell’ufficio di Rogoredo, anche appunto in base alla situazione attuale del servizio e alla disponibilità di personale. Parto, infatti, dal principio che dentro una stazione come quella di Rogoredo non basta certo un’unità per risolvere le questioni che si sono venute a creare in questi anni”.

Ecco perché Cova ha deciso, sulla base della risposta ottenuta dal Governo a fine dicembre​ e dal confronto odierno​, di attivarsi già dalla prossima settimana “presso il Ministero dell’Interno e capire la tempistica, oltre che la reale possibilità di riaprire un ufficio adeguatamente fornito di uomini e mezzi. Cercherò queste ulteriori risposte, in modo da mettere un punto fermo alla vicenda nel giro di un paio di mesi”.

Roma, 16aprile 2015

Il Quartiere

Posted on by

Il nuovo numero del foglio informativo del quartiere di Rogoredo a Milano.
Se lo vuoi leggere clicca su 2015 04 – Il Quartiere Aprile

Il Quartiere di Rogoredo

Posted on by

Uscito il nuovo numero del “Il Quartiere”.

Se lo vuoi leggere clicca su 2014 28 Giugno Luglio Agosto 2014

Category: Pubblicazioni | Tags: