“Indignazione per quanto accaduto all’Ortica. Impediamo di negare la brutalità usata dal fascismo e che si rivede oggi”

Posted on by

CAMERA DEI DEPUTATI

 

On. Paolo Cova parlamentare del Partito Democratico

 

COMUNICATO STAMPA

 

On. Cova: “Indignazione per quanto accaduto all’Ortica. Impediamo di negare la brutalità usata dal fascismo e che si rivede oggi”

 

Interviene anche l’on. Paolo Cova, parlamentare del Pd, sull’attacco fascista al quartiere museo di Orme – Ortica Memoria, avvenuto la notte scorsa. “Esprimo la mia più viva indignazione per quanto avvenuto sul Cavalcavia Buccari – dichiara Cova –. C’è un continuo tentativo di negare la storia e la tragicità e la brutalità usata dal fascismo, che vediamo riproposte oggi, anche senza la presenza di atti violenti. Ma è solo apparenza, perché sempre di una forma di aggressione si tratta, sia che un gruppo di persone entri in una riunione a leggere proclami assurdi e fuori dal tempo, sia che nottetempo qualcuno cancelli una scritta per sostituirla con il suo contrario”.

 

Il parlamentare del Pd va alla radice del tema che apparentemente ha mosso questi atti inaccettabili: “Il razzismo non può essere sdoganato come una semplice banalizzazione, in quanto va a colpire la persona nella sua integrità. E va combattuto sempre”.

 

Infine, Cova esprime “solidarietà al Museo e alle migliaia di persone del quartiere che lavorano per integrare e creare una comunità nel nome della democrazia e dei suoi valori fondanti”.

 

Roma, 4 dicembre 2017

Category: News, News