Un Paese al bivio: la mia riflessione

Posted on by

La situazione politica attuale è obiettivamente difficile, per questo condivido quanto espresso dal Presidente della Repubblica Mattarella che ha anteposto il bene degli italiani richiedendo il rispetto del voto del 4 marzo. I risultati delle ultime votazioni hanno evidenziato in modo netto e chiaro chi doveva farsi carico del governo del Paese, ovvero il Centrodestra e M5S. Insieme hanno più del 50% dei consensi e dei parlamentari e programmi molto simili.

Certamente un sistema tripolare e frastagliato impone di far prevalere l’interesse di tutto il Paese rispetto a quello particolare del singolo partito. È chiaro che questo comporta difficoltà nel governare, e mediare è un impegno. Non ci si candida a vincere le elezioni ma a governare il Paese e dopo la campagna elettorale si deve dare concretezza a quanto promesso. Gli avvenimenti delle ultime settimane stanno mostrando con chiarezza che chi ha ottenuto i numeri per governare in realtà non lo vuole fare.

Spero che tutte le forze politiche ascoltino le indicazioni del Presidente Mattarella e facciano prevalere il buon senso per il bene del nostro Paese.

Category: News, News